Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Unicredit, Orcel si riprende l'Italia. Fuori Ubertalli dopo 14 mesi

Unicredit, Orcel si riprende l'Italia. Fuori Ubertalli dopo 14 mesi
di Rosario Dimito
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Luglio 2022, 11:47

Rivoluzione in Unicredit. Dopo 14 mesi, Andrea Orcel si riprende la guida dell'Italia, rimuovendo Niccolò Ubertalli. “Desideriamo informarvi di un cambiamento strutturale del nostro business in Italia”. Comincia così una email inviata stamane agli 84 mila dipendenti del Gruppo UniCredit firmata dal presidente Piercarlo Padoan e dall’amministratore delegato Andrea Orcel.

Dopo la decisione presa nel 2021 di separare l’Italia dagli altri business e di riconfigurarla come un business autonomo all’interno del Gruppo, dopo gli anni della gestione precedente, il Consiglio di Amministrazione di UniCredit, riunitosi ieri, ha deciso di assegnare all’amministratore delegato di Gruppo Andrea Orcel anche il ruolo di Responsabile dell’Italia.

“Il successo dell’Italia è fondamentale per il successo del nostro Gruppo così come è essenziale il loro allineamento reciproco – scrivono Padoan e Orcel - Lo spostamento del business italiano sotto la diretta responsabilità del CEO renderà più efficace tale allineamento e consentirà di accelerare l’esecuzione del nostro piano strategico”. Il CEO sarà supportato in questo ruolo da Remo Taricani, che assumerà il ruolo di Deputy Head of Italy guidando le attività quotidiane del business, sotto la supervisione del CEO.

Resta invariato il team dei direttori regionali, Luisella Altare, Annalisa Areni, Marco Bortoletti, Andrea Burchi, Roberto Fiorini, Paola Garibotti, Salvatore Malandrino.Niccolò Ubertalli, fino ad oggi responsabile per l’Italia, cederà le sue attività con effetto immediato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA