UK, multe a Mastercard e altre società per cartello in mercato carte prepagate

UK, multe a Mastercard e altre società per cartello in mercato carte prepagate
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Gennaio 2022, 09:30

(Teleborsa) - Le autorità britanniche ha imposto sanzioni per un totale di 33 milioni di sterline a Mastercard, allpay, Advanced Payment Solutions, Prepaid Financial Services e Sulion per aver violato la legge sulla concorrenza, accettando di non competere o di non accaparrarsi reciprocamente i clienti nel mercato delle carte prepagate in Gran Bretagna. Le multe sono state inflitte dal Payment Systems Regulator (PSR), una sussidiaria della Financial Conduct Authority e l'autorità di regolamentazione per l'industria dei sistemi di pagamento nel Regno Unito.

Le carte prepagate in questione sono state utilizzate dalle autorità locali per distribuire i pagamenti assistenziali ai membri vulnerabili della società, come i senzatetto, le vittime di violenza domestica e i richiedenti asilo, spiega il PSR in una nota. Le sanzioni individuali per ciascuna delle parti sono: 31.560.062 sterline per Mastercard, 916.746 sterline per PFS, 28.553 sterline per Allpay, 755.419 sterline per APS e 572 sterline per Sulion.

"Questo caso è particolarmente grave perché il comportamento illegale del cartello ha comportato una minore concorrenza e scelta per le autorità locali - ha commentato Chris Hemsley, numero uno dell'autorità di regolamentazione - Ciò significa che potrebbero aver perso prodotti più economici o di migliore qualità che sono stati utilizzati da alcuni delle persone più vulnerabili della società".

© RIPRODUZIONE RISERVATA