Tui Italia chiude dal 15 marzo 2020: a rischio 50 posti di lavoro

Giovedì 16 Gennaio 2020
Il tour operator Tui Italia, con sede a Fidenza, cesserà di operare dal prossimo 15 marzo. Ad annunciarlo è stato Marco Amos, amministratore delegato, del brand italiano del gruppo tedesco Tui.

In una nota il Gruppo Tui spiega che non c'erano «le premesse per uno sviluppo positivo e sostenibile di Tui Italia srl e ha pertanto deciso la messa in liquidazione volontaria della società».

Il tour operator Tui Italia, che nel 2016 aveva assorbito "I Viaggi del Turchese", affidando la direzione commerciale a Quirino Falessi (nella foto), conta una cinquantina di dipendenti e ha concentrato la sua attività sulle destinazioni del Mediterraneo.

Amos ha specificato che Tui continua a essere rappresentata da varie altre società controllate come gli alberghi o il fornitore di escursioni digitali Musement. Ultimo aggiornamento: 16:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma