Trump: "Contento dei negoziati con la Cina"

Martedì 19 Novembre 2019
(Teleborsa) - Donald Trump ha detto di essere "molto contento" dei negoziati commerciali con la Cina, chiarendo però che "se non ci sarà un accordo" è "pronto ad alzare i dazi".

È quanto riporta la stampa USA sottolineando che le dichiarazioni sono arrivate nel corso della consueta riunione di Gabinetto alla Casa Bianca.

Lo scorso 16 novembre, il vice premier cinese Liu He ha incontrato il segretario al Tesoro Steven Mnuchin e il rappresentante commerciale degli Stati Uniti Robert Lighthizer.

Secondo quanto dichiarato dal Ministero del Commercio cinese, i tre hanno avuto "discussioni costruttive" e hanno concordato di rimanere in stretto contatto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma