Travelers, trimestrale sopra le attese grazie a rendimenti degli investimenti

Travelers, trimestrale sopra le attese grazie a rendimenti degli investimenti
2 Minuti di Lettura
Giovedì 20 Gennaio 2022, 16:00

(Teleborsa) - Travelers, una delle più grandi compagnie di assicurazioni statunitensi, ha registrato un utile netto record di 1,333 miliardi di dollari, o 5,37 dollari per azione diluita, per il trimestre terminato il 31 dicembre 2021, rispetto a 1,310 miliardi di dollari, o 5,10 dollari per azione diluita, nello stesso trimestre dell'anno precedente. Il dato è aumentato principalmente a causa dell'aumento del reddito netto da investimenti e di un maggiore guadagno di sottoscrizioni, in parte compensati da un aumento dei sinistri legati alla catastrofi naturali.

L'utile per azione core è stato di 5,2 dollari su un fatturato di 7,99 miliardi di dollari, mentre gli analisti si aspettavano un utile per azione di 3,86 dollari su un fatturato di 7,72 miliardi di dollari. "Siamo molto lieti di annunciare risultati eccezionali per il quarto trimestre e l'intero anno, tra cui una crescita significativa della top line, margini solidi e rendimenti eccellenti dal nostro portafoglio di investimenti", ha affermato Alan Schnitzer, presidente e amministratore delegato. "Un altro anno di prestazioni eccezionali è una testimonianza del nostro valore in franchising, dell'eccellenza nella sottoscrizione e della competenza negli investimenti", ha aggiunto.

In apertura di seduta spicca il volo Travelers Company, che si attesta a 165,8 dollari per azione a Wall Street, con un aumento del 3,55%. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 167,3 e successiva a quota 171,4. Supporto a 163,1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA