Tokyo in stand-by in attesa del meeting della FED

Tokyo in stand-by in attesa del meeting della FED
2 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Marzo 2021, 08:30

(Teleborsa) - A Tokyo, il Nikkei 225 è sostanzialmente stabile, chiudendo la giornata su 29.718 punti. Il principale mercato asiatico sembra in stand-by in vista della riunione del Federal Open Market Committee (principale organismo della Federal Reserve statunitense), il 16 e 17 marzo; alcuni analisti si aspettano che la banca centrale degli Stati Uniti riveda al rialzo le sue previsioni sul PIL, visto anche il pacchetto di aiuti approvato settimana scorsa.

Al contrario, giornata da dimenticare per Shenzhen, che ritraccia del 2,93%.

Sui livelli della vigilia Hong Kong (+0,13%); sotto la parità Seul, che mostra un calo dello 0,28%.

In forte calo Mumbai (-1,58%); consolida i livelli della vigilia Sydney (+0,06%).

Appiattita la performance dell'Euro contro la valuta nipponica, che tratta con un modesto +0,05%. Giornata incolore per l'Euro nei confronti della divisa cinese, che mostra una variazione percentuale negativa dello 0,21% rispetto alla seduta precedente. Sostanziale invarianza per l'Euro contro il Dollaro hongkonghese, che passa di mano con un trascurabile -0,11%.

Il rendimento dell'obbligazione decennale giapponese scambia allo 0,11%, mentre il rendimento per il titolo di Stato decennale cinese è pari al 3,28%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA