TAV, Confindustria Piemonte: ora Governo onori accordi

Martedì 25 Giugno 2019
(Teleborsa) - "Non si può attendere oltre l'avvio dei lavori e mi auguro che il Governo italiano ribadisca velocemente l'impegno a onorare gli accordi internazionali per l'avvio delle procedure di gara, mettendo in sicurezza i finanziamenti europei".

Lo ha detto il Presidente di Confindustria Piemonte, Fabio Ravanelli, dopo che il Consiglio d'Amministrazione di Telt ha deliberato l'autorizzazione all'avvio delle procedure di gara per l'affidamento dei lavori del tunnel di base della Torino-Lione, lato Italia, per un importo stimato complessivo di circa 1 miliardo di euro.

RECUPERARE TEMPO PERSO - "L'autorizzazione a pubblicare i bandi per i lavori del tunnel di base della Torino-Lione in Italia arrivata oggi dal Consiglio di Amministrazione di Telt è una splendida notizia e giunge al momento più opportuno perchè adesso possiamo concentrarci sui passi successivi. La Torino - Lione è una grande opportunità di connettere all'Europa la nostra regione ma adesso è necessario partire spediti per recuperare il tempo perduto nell'ultimo anno", ha concluso. Ultimo aggiornamento: 20:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma