Tassi fermi in Australia, RBA: fino a quando inflazione non crescerà tra 2-3%

Tassi fermi in Australia, RBA: fino a quando inflazione non crescerà tra 2-3%
1 Minuto di Lettura
Martedì 7 Dicembre 2021, 10:00

(Teleborsa) - In Australia, la Reserve Bank ha deciso di mantenere invariato il target sul tasso di interesse al minimo dello 0,10%, come da attese.

Nel comunicato che accompagna la decisione, la RBA spiega che il costo del denaro non sarà ritoccato fino a quando "l'inflazione non crescerà in modo sostenibile tra il 2 e il 3%".

La variante Omicron rappresenta una "nuova fonte di incertezza" - spiega l'istituto centrale - ma "i consumi delle famiglie stanno recuperando in modo solido" e "l'outlook per gli investimenti delle aziende è migliorato".

"L'espansione dell'economia - si legge ancora nel comunicato dell'RBA - dovrebbe tornare al percorso precedente la variante Delta nel primo semestre del 2022; i principali indicatori lasciano prevedere una forte ripresa del mercato del lavoro, con una ulteriore ripresa della crescita dei salari".

© RIPRODUZIONE RISERVATA