SPREAD

Spread, Gualtieri: con calo dopo voto in Emilia 400 milioni di risparmi. Deficit 2019 più basso

Martedì 28 Gennaio 2020
«In due giorni, per effetto delle elezioni in Emilia Romagna, lo spread è calato di 20 punti. I tecnici hanno calcolato che se confermato si tratterebbe di 400 milioni di risparmio quest'anno, 1,2 miliardi nel 2021 e più di 2 miliardi nel 2022». Lo ha riferito il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in occasione della presentazione del libro "Pachidermi e Pappagalli" di Carlo Cottarelli, aggiungendo che «le entrate vanno bene e il deficit 2019 probabilmente sarà più basso del previsto e gli obiettivi del 2020 più facilmente raggiungibili"»

«C'è una correlazione che credo sia difficilmente contestabile: l'esito del voto in Emilia conferma la solidità del governo» e anche l'aver respinto «l'offensiva sovranista populista», ha aggiunto il ministro. «Si prestano più facilmente i soldi - ha continuato il ministro - oggi abbiamo avuto un'asta di Ctz e solo oggi abbiamo risparmiato 10 milioni sul tasso». Ultimo aggiornamento: 19:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua