Spagna verso taglio riduzione profitti utility. Rally di Enel, Endesa e Iberdrola

Spagna verso taglio riduzione profitti utility. Rally di Enel, Endesa e Iberdrola
2 Minuti di Lettura
Martedì 19 Ottobre 2021, 11:15

(Teleborsa) - Il comparto delle utility spagnolo segna grandi rialzi in Borsa. A fare da assist sono le indiscrezioni secondo le quali il governo prevede di tagliare le imposte che impattano sui conti delle società e che sono state varate per far fronte allo shock caro-bollette. Secondo il giornale economico Cinco Dias, il governo fisserà il limite di prezzo a 60 euro per megawattora (MWh) - un prezzo leggermente oltre i costi di produzione per l'energia nucleare in Spagna, stimata a circa 57 euro per megawattora.

Spicca il volo Iberdrola, che si attesta a 9,63, con un aumento del 2,53%, e risulta la migliore dell'IBEX-35. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista in area 9,73 e successiva a quota 9,94. Supporto a 9,51.

Buona la performance di Endesa (controllata da Enel), che si attesta a 18,96 con un aumento dell'1,69%. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all'insegna del toro con resistenza vista a quota 19,15 e successiva a 19,49. Supporto a 18,8.

Buona la performance di Enel, che si attesta a 7,026 con un aumento dell'1,74% e risulta la migliore del FTSE MIB. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all'insegna del toro con resistenza vista a quota 7,076 e successiva a 7,204. Supporto a 6,948.

(Foto: Fre Sonneveld on Unsplash)

© RIPRODUZIONE RISERVATA