Sotto pressione BB Biotech, chiude 2021 in rosso

Sotto pressione BB Biotech, chiude 2021 in rosso
2 Minuti di Lettura
Venerdì 21 Gennaio 2022, 11:30

(Teleborsa) - Ribasso scomposto per Bb Biotech che esibisce una perdita secca del 2,30% sui valori precedenti.

A pesare sulle azioni contribuiscono i conti dell'esercizio 2021 che hanno evidenziato un rosso di CHF 405 milioni a fronte di un utile di 691 milioni.

In linea con la politica dei dividendi attuata negli anni precedenti, il Consiglio di Amministrazione proporrà all'Assemblea generale annuale, in calendario per il 17 marzo 2022, la distribuzione di un dividendo ordinario di CHF 3.85 per azione - pari a un rendimento del 5% sul prezzo medio ponderato per il volume dell'azione BB Biotech nel mese di dicembre 2021.

BB Biotech prevede un ampliamento del suo CdA. In occasione della prossima Assemblea generale annuale gli azionisti saranno infatti chiamati a deliberare in merito all'elezione di Pearl Huang e Laura Hamill in seno al Consiglio di Amministrazione.
La tendenza ad una settimana di Bb Biotech è più fiacca rispetto all'andamento del FTSE Italia Star. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 65,4 Euro. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 66,2. Il peggioramento di Bb Biotech è evidenziato dall'incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 64,95.

© RIPRODUZIONE RISERVATA