Sostenibilità: alluminio green, a Ball Corporation la certificazione Asi

Giovedì 5 Marzo 2020
Dalla plastica all'alluminio. In Europa il mercato delle lattine monouso in alluminio sta crescendo rapidamente e sta prendendo il posto della plastica e del vetro. In questo contesto si inserisce Ball
Corporation, primo produttore al mondo di lattine in alluminio, che ha ottenuto da Asi (Aluminium Stewardship Initiative) la certificazione di sostenibilità ambientale, sociale e di governance, che garantisce, per quanto concerne l'alluminio, pratiche di produzione, approvvigionamento e gestione responsabili lungo tutta la catena del valore.

«Siamo orgogliosi di essere il primo produttore di lattine a ottenere, a livello globale, la certificazione Asi - ha commentato Ron Lewis presidente di Ball Beverage Packaging Emea - L'alluminio offre
caratteristiche ottimali per il riciclo, è riutilizzabile all'infinito e rappresenta il materiale ideale per gli imballaggi delle bevande. I consumatori, che richiedono prodotti sempre più orientati al rispetto
dell'ambiente, possono individuare nell'alluminio il materiale più affidabile in questo senso».

Oltre a questa certificazione Ball Corporation ha ottenuto anche l'Asi CoC Standard che stabilisce i requisiti per la creazione di una catena di custodia che riguarda i materiali prodotti ed elaborati
lungo tutta la filiera.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA