Sicurezza sul lavoro, "Click day" dell'Inail: presentati oltre 16 mila progetti

Venerdì 14 Giugno 2019
Il tema della sicurezza sul lavoro è un argomento di grandissima attualità e di sempre maggior interesse. Lo dimostrano gli oltre 16mila e 600 progetti presentati oggi, venerdì 14 giugno, nel "Click day" del bando Isi dell'Inail per accedere ai 370 milioni di incentivi per migliorare la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. Lo comunica il Ministero del Lavoro.

"Il bando Isi è uno strumento concreto che supera l'approccio formale e burocratico alla sicurezza sul lavoro, dando la possibilità alle imprese di fare investimenti immediati in macchinari, attrezzature, infrastrutture, modelli organizzativi, che consentono di migliorare gli ambienti di lavoro", ha detto il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio.

PAROLA D'ORDINE, PREVENZIONE - "Per sostenere queste imprese quest'anno sono stati stanziati 370 milioni di euro a fondo perduto, la somma più alta da quando è stato creato questo sistema di incentivazione a favore delle imprese che fanno della prevenzione un elemento centrale della propria cultura aziendale. Gli incentivi Isi vogliono dimostrare, proprio attraverso un impegno diretto e importante da parte dello Stato, che la prevenzione è un valore per la tutela della salute dei lavoratori, ma anche per la crescita della produttività aziendale. Questo bando offre circuiti virtuosi per imprenditori e lavoratori di tante micro, piccole e medie imprese, da sempre spina dorsale del nostro sistema produttivo", ha concluso.
  Ultimo aggiornamento: 17:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma