Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

SAS avvia processo di bancarotta negli Stati Uniti

SAS avvia processo di bancarotta negli Stati Uniti
2 Minuti di Lettura
Martedì 5 Luglio 2022, 11:00
(Teleborsa) - Scandinavian Airlines (SAS), la compagnia aerea di bandiera di Danimarca e Svezia, ha presentato volontariamente istanza di chapter 11 negli Stati Uniti, un procedimento legale per la ristrutturazione finanziaria condotto sotto la supervisione del tribunale federale degli Stati Uniti. Il processo di bancarotta controllata è stato iniziato dopo il fallimento delle trattative salariali tra SAS e i piloti, con la società che ha spiegato che "lo sciopero dei piloti ha avuto un impatto sulla posizione finanziaria e sulla liquidità".

Le operazioni e l'orario di volo di SAS non sono interessati dal deposito del chapter 11 e SAS continuerà a servire i propri clienti normalmente, sebbene lo sciopero dei sindacati dei piloti avrà un impatto sull'orario di volo. La prevede di adempiere ai propri obblighi commerciali a breve termine e ha un saldo di cassa di 7,8 miliardi di corone svedesi al 30 giugno 2022 (circa 720 milioni di euro).

La società ha affermato di essere "in trattative a buon punto con un certo numero di potenziali finanziatori" in merito all'ottenimento di ulteriori finanziamenti per supportare le sue operazioni durante questo processo sotto la supervisione del tribunale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA