Salone del Risparmio, De Rossi, Ceo di Weschool: «Educazione grande sfida europea»

Ceo di WeSchool, nuovi scenari per il mondo della formazione

Salone del Risparmio, De Rossi, Ceo di Weschool: «Educazione grande sfida europea»
2 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Maggio 2022, 12:38

Innovare il settore dell'educazione per un mondo del lavro che cambia. È questa la sfida a cui è dedicato l'intervento di Marco De Rossi, fondatore e Ceo di WeSchool, al Salone del Risparmio Milano. «L'innovazione dell'"education", dalla scuola primaria fino alla formazione aziendale e all'aggiornamento delle competenze dei cittadini in generale, è per noi europei la grande sfida che giochiamo nei prossimi tre anni per rimanere rilevanti». Lo ha detto il Ceo intervenendo nella plenaria conclusiva. WeSchool è tra le maggiori imprese italiane ed europee di EdTech.

Una formazione digitale per il nuovo mondo del lavoro 

De Rossi ha illustrato gli scenari e le possibilità aperte al mondo della formazione e dell'educazione digitale. «Il cambiamento del mondo del lavoro innescato da piattaforme digitali, nuove logistiche fisico-digitali, bio tech e deep-tech ha avuto una brusca accelerazione con la pandemia - ha sottolineato De Rossi - e viene accelerato dal contesto geopolitico e finanziario incerto e frammentato, in cui i fattori di vantaggio competitivo dell'economia diventano sempre più la supremazia tecnologia e il bacino di talenti autonomi nel disegnare e abbracciare le professioni del domani. In questa situazione 'Future of Work' e 'Future of Education' finiscono per coincidere». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA