Retelit entra nel capitale di MIX

Mercoledì 26 Febbraio 2020
(Teleborsa) - Retelit diventa socia di MIX con una quota pari all'1,120% del capitale. L'operazione, che conferma il legame tra le due aziende e segue la nomina, nell'aprile 2017, di Federico Protto, Amministratore Delegato di Retelit, quale consigliere di Amministrazione di MIX, è avvenuta tramite un trasferimento infragruppo dopo l'acquisizione di PA Group dello scorso gennaio.

MIX, situata nel Caldera Park, il campus tecnologico di via Caldera a Milano e costituita il 27 gennaio 2000, è il principale punto di interscambio (IXP) di reti Internet italiano e tra i primi in Europa in termini di traffico. Offre servizi di interconnessione a operatori Internet italiani e stranieri, tramite piattaforme di switching ad alte prestazioni e all'interno di infrastrutture di sala dati proprie.

Retelit, già tra i Carrier ufficiali con una stabile presenza nel Data Center MIX, ovvero tra gli operatori che forniscono connettività Internet tramite infrastrutture proprie presenti all'interno della struttura, con questa operazione rafforzerà ulteriormente la propria presenza all'interno della società, con l'obiettivo di dare un sempre maggior contributo all'ecosistema ICT Italiano e di accrescere i servizi a valore aggiunto per i clienti e partner. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi