Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Reddito di cittadinanza, Bonomi: «Un ministro del Lavoro deve trovare lavoro ai navigator, che paradosso»

Il presidente di Confindustria è intervenuto a margine dell'assemblea di Assolombarda

Reddito di cittadinanza, Bonomi: «Un ministro del Lavoro deve trovare lavoro ai navigator, che paradosso»
2 Minuti di Lettura
Lunedì 30 Maggio 2022, 11:39 - Ultimo aggiornamento: 16:40

Reddito di cittadinanza, l'affondo di Carlo Bonomi. «Quello che noi stiamo chiedendo da tempo è di affrontare seriamente i problemi del lavoro». Lo ha detto il presidente di Confindustria a margine dell'assemblea di Assolombarda. «Quando noi avevamo criticato le politiche attive del lavoro - aggiunge - all'interno del reddito di cittadinanza sembrava lesa maestà. Gli effetti li stiamo vedendo. Siamo arrivati al paradosso che abbiamo un ministro del Lavoro che deve trovare lavoro ai navigator che erano stati presi per trovare lavoro a chi non ce l'aveva. Abbiamo creato veramente l'apoteosi in Italia».

Al Bano contro il reddito di cittadinanza: «Non trovo più manodopera per le mie aziende»

Reddito di cittadinanza, smascherati 11 truffatori con ville e Lamborghini. Comunicavano solo con Icq

«La stima della bolletta delle imprese è ora intorno agli 80 miliardi secondo i dati dell'Adef»,  ha proseguito Bonomi. «La bolletta energetica delle imprese - ha aggiunto - ha avuto un brusco aumento in pochi mesi passando dagli oltre 60 miliardi a 80 miliardi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA