Reddito di cittadinanza, Inps: "Effettuati pagamenti marzo e aprile"

Giovedì 30 Maggio 2019
(Teleborsa) - Pagamenti regolari per le card del Reddito di cittadinanza consegnate ad aprile e riferite alle domande presentate a marzo. Lo rende noto l'Inps che specifica il numero totale delle ricariche, 498.668 card, mentre per 16 la ricarica non è andata a buon fine per motivi in corso di verifica.

L'istituto sottolinea che per le circa 50mila presentate a marzo, l'elaborazione è stata più complessa con le disposizioni di pagamento inviate il 15 maggio a Poste italiane, che ha poi curato la consegna delle card, facendo slittare la ricarica del mese di aprile, prevista per la prossima settimana.

Le nuove domande presentate ad aprile - assicura l'Inps - sono state in gran parte lavorate e i relativi flussi di pagamento sono stati inviati il 15 maggio a Poste italiane che ha poi curato la consegna delle card.

Per le domande presentato a maggio, l'istituto prevede tempi di elaborazione più brevi con disposizioni di pagamento che saranno trasmesse il prossimo 15 giugno a Poste: a fine mese di giugno è prevista la ricarica delle card già consegnate relative alle domande presentate a marzo ed aprile. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma