Rcs, utile netto nei primi nove mesi in calo a 40,7 mln

Venerdì 8 Novembre 2019
(Teleborsa) - Utile netto a 40,7 milioni nei primi nove mesi per Rcs che segna un calo rispetto ai 52 dello stesso periodo del 2019. In diminuzione anche i ricavi che scendono di 39 milioni rispetto al 30 settembre 2018, attestandosi a 673 ml.

Buone notizie dai ricavi digitali che si attestano a 115 milioni con un'incidenza del 17,2% e in netto miglioramento rispetto ai 36 milioni del 31 dicembre e i 64 di settembre 2018.

"In assenza di eventi al momento non prevedibili" Rcs "ritiene che sia possibile confermare l'obiettivo di conseguire anche nel quarto trimestre un'ulteriore significativa riduzione dell'indebitamento e livelli di marginalità sostanzialmente in linea con quelli realizzati nel 2018", fa sapere il gruppo in una nota.

"L'evoluzione della situazione generale dell'economia e dei settori di riferimento potrebbe tuttavia condizionare il pieno raggiungimento di questi obiettivi", conclude il gruppo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma