Rc Auto, si pagherà anche se non si usa la macchina e si tiene in garage

Rc Auto, si pagherà anche se non si usa la macchina e si tiene in garage
1 Minuto di Lettura
Lunedì 25 Ottobre 2021, 15:00

(Teleborsa) - Il Parlamento europeo ha approvato un emendamento alla Direttiva 2009/103 in materia di responsabilità civile che prevede che la Rc Auto andrà pagata anche se il veicolo non viene utilizzato. In base alla nuova norma approvata la scorsa settimana in plenaria, chi tiene l'auto – o un altro veicolo o mezzo come le moto – nel suo cortile, nel garage o in un terreno privato dovrà comunque essere coperto con una polizza. Saranno esentati dal pagamento della Rc Auto solo quei mezzi che costituiscono un relitto, privi cioè di ruote o di motore, e quindi incapaci di circolare. Oggi le norme italiane non impongono l'obbligo di copertura in aree private. Inoltre non sarà più consentito sospendere una Rc auto quando non si utilizza il veicolo.

L'obbligo di copertura del mezzo anche se fermo in un'area privata era già stato ribadito più volte dalla Corte Europea di Giustizia. L'ultima è stata la sentenza dello scorso 29 aprile che ha esentato dalla polizza solo i veicoli ritirati regolarmente dalla circolazione.

La legge dovrà ora essere adottata formalmente dal Consiglio Ue e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea. Gli Stati membri disporranno di 24 mesi per recepire la direttiva aggiornata nel diritto nazionale.

(Foto: © European Union 2019 - Source : EP)

© RIPRODUZIONE RISERVATA