Ratti, patto parasociale rinnovato fino al 5 marzo 2024

Ratti, patto parasociale rinnovato fino al 5 marzo 2024
1 Minuto di Lettura
Giovedì 25 Novembre 2021, 15:00

(Teleborsa) - Ratti, società quotata su Euronext Milan e attiva nella creazione, produzione e distribuzione di tessuti e accessori di alta gamma a livello internazionale, ha reso noto che gli azionisti Faber Five S.r.L. (riconducibile alla famiglia Favrin) e Marzotto S.p.A. (controllata da Trenora S.r.L., i cui soci di riferimento sono pariteticamente Faber Five S.r.L. al 40% e Manifatture Internazionali S.p.A. al 40%) hanno rinnovato il loro patto parasociale fino al 5 marzo 2024. Il patto, datato 3 novembre 2009, era divenuto efficace il 5 marzo 2010 e rinnovato fino al 5 marzo 2022.

Il Patto è relativo a 18.712.000 azioni ordinarie, pari al 68,417% del capitale sociale di Ratti, ripartite pariteticamente nel 34,208% per Marzotto e 34,208% per Faber Five. La finalità dell'accordo, evidenzia una nota, è quella di garantire a Ratti uniformità e stabilità di indirizzi nelle politiche gestionali e industriali attraverso un raggruppamento di soci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA