Purdue Pharma, tre Stati USA fanno causa al produttore di Oxycontin

Martedì 4 Giugno 2019
(Teleborsa) - La California, le Hawaii e il Maine hanno presentato un'azione legale contro la casa farmaceutica Purdue Pharma. Sotto accusa l'antidolorifico OxyContin, ritenuto alla base dell'epidemia di oppiacei negli Stati Uniti.

Secondo l'accusa presentata dai tre Stati americani, il prodotto sarebbe stato pubblicizzato come un farmaco che non crea dipendenza mentre, al contrario, si tratterebbe di un prodotto ampiamente abusato negli USA.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma