Piquadro sale al 100% di The Bridge prima del previsto

Piquadro sale al 100% di The Bridge prima del previsto
2 Minuti di Lettura
Venerdì 28 Gennaio 2022, 13:30

(Teleborsa) - Piquadro ha perfezionato un accordo definitivo con Il Ponte per acquistare il restante 20% del capitale della controllata The Bridge, società con sede a Scandicci e attiva nel settore della produzione e commercializzazione di borse e prodotti di pelletteria. Il closing dell'operazione è previsto sia effettuato entro il 28 febbraio 2022, sottolinea in una nota la società quotata su Euronext Milan e attiva nell'ideazione, produzione e distribuzione di articoli di pelletteria.

Il prezzo per l'acquisto della residua partecipazione è stato convenuto nell'importo, non soggetto ad aggiustamenti o rettifiche, di 800 mila euro. L'accordo perfezionato in data odierna consente a Piquadro di venire a detenere l'intero capitale di The Bridge in anticipo rispetto alla finestra temporale per l'esercizio dell'opzione di acquisto a suo favore prevista tra il 16 luglio 2023 e il 15 settembre 2023 con la prospettiva di poter accelerare i piani di sviluppo previsti.

"Il completamento dell'acquisizione di The Bridge rappresenta la naturale evoluzione del percorso iniziato nel 2016 - afferma Marco Palmieri, presidente e amministratore delegato del gruppo Piquadro - Continuiamo ad investire in questo iconico marchio per accrescerne l'awareness a livello internazionale e sostenerne l'espansione nei mercati esteri".

(Foto: © Lorenzo Daloiso / Shutterstock)

© RIPRODUZIONE RISERVATA