Pepsi, acquista la sudafricana Pioneer Food

Venerdì 19 Luglio 2019
(Teleborsa) - PepsiCo annuncia di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione della sudafricana Pioneer Foods. Questo, dal valore di circa 1,7 miliardi di dollari, sarà finanziato attraverso un mix di liquidità e debito e dovrebbe concludersi entro il primo trimestre del 2020. La compagnia sta scambiando a 110 rand sudafricani, che si attesterebbero a circa 7,90 dollari, per azione, pari a un premio del 56% rispetto al prezzo medio ponderato del volume di 30 giorni prima di un annuncio effettuato il 15 luglio.

"Questa acquisizione aiuterà PepsiCo a costruire un solido ponte per l'espansione nell'Africa subsahariana, rafforzando le capacità produttive e di commercializzazione dell'azienda, che consentano la scalabilità e la distribuzione", ha affermato la società in una nota.

Pioneer possiede una gamma di cereali, succhi e altri prodotti africani, tra cui Weet-Bix, Liqui-Fruit, Ceres, Sasko, Safari, Spekko e White Star, marchi popolari nel continente. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma