REDDITO DI CITTADINANZA

Navigator, arrivate quasi 79.000 candidature
Campania e Sicilia al top

Mercoledì 8 Maggio 2019
Vincerà uno ogni 26 candidati: impresa nemmeno poi così proibitiva, visto come vanno in genere gli altri concorsi pubblici in Italia. Sono 78.788 i candidati per i 3 mila posti da "navigator" alla scadenza dell'avviso, oggi 8 maggio 2019 alle ore 12. Lo rende noto l'Anpal, l'agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, presso la quale i vicntori avranno il contratto a termine per poter fare da tutor ai beneficiari del reddito di cittadinanza. 
Soddisfatto il presidente Anpal, Mimmo Parisi:  «È con orgoglio che possiamo presentare oggi un risultato
ottenuto con professionalità ed efficienza, in pochi mesi abbiamo dimostrato come attraverso la stretta collaborazione di enti e amministrazioni dello Stato, anche in un'ottica di collaborazione pubblico/privato, si possano cogliere risultati importanti: mi auguro, anche sulla scorta di quanto fatto finora, che entro la fine di giugno i navigator potranno essere operativi e avviati alla formazione».
La prossima tappa sarà la selezione attraverso i test per sessantamila candidati, che saranno ammessi in base alle graduatorie stilate in base alla votazione conseguita nella laurea.
A guidare la classifica regionale delle candidature la Campania - con 13.001 candidati - subito davanti la Sicilia (11.886), seguita dal Lazio con 9.304, la Puglia con 9.191 e la Calabria, dove i candidati finali sono 6.977. La città con più candidati è Roma con 7.092, seguita da Napoli (6.812), Palermo con 3.503, Catania dove i candidati
sono 2.758 e Salerno, con 2.457.



  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma