Nasdaq, utili battono attese nel 3° trimestre. 147 IPO sul listino USA

Nasdaq, utili battono attese nel 3° trimestre. 147 IPO sul listino USA
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 20 Ottobre 2021, 14:15

(Teleborsa) - Nasdaq, società di servizi finanziari statunitense che gestisce l'omonimo mercato, ha registrato ricavi pari a 838 milioni di dollari nel terzo trimestre dell'anno, in aumento del 17% rispetto al terzo trimestre del 2020. I ricavi della divisione Solutions segments sono aumentati del 19% a 541 milioni di dollari, spinti dalla forte domanda per i suoi prodotti legati agli indici Nasdaq e grazie al contributo della società acquisita Verafin. L'utile netto rettificato è stato di 1,78 dollari per azione, in aumento del 16% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e superiore le stime di 1,72 dollari degli analisti.

Nel terzo trimestre del 2021, il mercato azionario statunitense del Nasdaq ha accolto 147 IPO per 29 miliardi di dollari di capitale raccolto (nel secondo trimestre dell'anno erano state 135, per 32 miliardi di dollari di capitale raccolto). Ci sono state 80 IPO di società operative, tra cui Robinhood, Duolingo, Sportradar, Olaplex Holdings e Freshworks, nonché il direct listing di Amplitude e 67 SPAC (Special Purpose Acquisition Company). Tra le SPAC che hanno portato a termine delle fusioni ci sono state Lucid Motors, Astra Space e Matterport. Le borse europee del Nasdaq hanno accolto 25 IPO nello stesso periodo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA