Manovra, proroga per la stabilizzazione dei precari nella Sanità e scorrimento delle graduatorie

Sabato 7 Dicembre 2019
Manovra, proroga per la stabilizzazione dei precari nella Sanità e scorrimento delle graduatorie

Tra gli emendamenti alla manovra spuntano una proroga delle norme per la stabilizzazione dei precari del Servizio sanitario nazionale, medici, infermieri e tecnici, fino al 2022 e lo scorrimento delle graduatorie in sanità per l'assunzione anche di idonei non vincitori.

Di Maio: «Governo unito sugli stipendi dei Vigili del fuoco». Salvini: Conte tolga il disturbo

Sono due misure per coprire le carenze di organico nella sanità proposte nel pacchetto di emendamenti alla manovra che i relatori hanno depositato in commissione Bilancio al Senato. Per superare il precariato si include anche chi ha maturato i 3 anni di anzianità fino al 30 giugno del 2019. 

Ultimo aggiornamento: 18:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma