Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lufthansa taglia 33mila voli invernali

Lufthansa taglia 33mila voli invernali
1 Minuto di Lettura
Lunedì 27 Dicembre 2021, 17:15
(Teleborsa) - La recrudescenza di contagi da Covid-19, dovuta soprattutto alla variante Omicron, costringe le compagnie aeree a rivedere la propria programmazione invernale. Lufthansa ha reso noto che prevede di cancellare il 10% dell'operativo winter, corrispondente a circa 33.000 voli.

A darne notizia è stato Carsten Spohr, ceo del gruppo Lufthansa, specificando che la revisione del programma invernale è conseguente al calo di prenotazioni già registrato tra metà gennaio e febbraio 2022. Il taglio dei voli sarebbe stato ancora più pesante se non valessero le regole imposte dall'Unione Europea sull'utilizzo degli slot. Spohr calcola che almeno 18mila voli saranno operati solo per conservare i diritti di decollo e atterraggio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA