Lufthansa: ebit in calo, pesa Eurowings e il carburante

Martedì 30 Ottobre 2018
Lufthansa ha chiuso i primi nove mesi con risultati in calo: l'ebit di 2,4 miliardi di euro è in diminuzione del 7,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. 

A pesare sui conti, si legge in una nota della compagnia tedesca, l'integrazione con la compagnia low cost tedesca Eurowings e un aumento dei costi del carburante per 536 milioni di euro. Lufthansa ha rivisto in calo le stime di crescita per il 2019 e prevede un risultato per il 2018 come da attese, lievemente inferiore al 2017.

«Ci aspettiamo un aumento dei costi per l'intero anno di più di un miliardo di euro a causa del prezzo della benzina e delle spese extra dovute a ritardi e cancellazioni», ha affermato Carsten Spohr, amministratore delegato di Lufthansa, e ha sottolineando che il risultato dei primi nove mesi del 2018 è il secondo miglior risultato della storia della compagnia. E ha aggiunto che non si sono registrare perdite per Eurowings.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma