Lufthansa a Rimini: primo volo da Monaco

Domenica 26 Maggio 2019
(Teleborsa) - Lufthansa è sbarcata a Rimini, cuore della Romagna. Il "battesimo" di pista e aerostazione del "Federico Fellini" col il primo collegamento di linea proveniente da Monaco. Quaranta i passeggeri giunti sullo scalo della Riviera romagnola puntualmente alle 09:20 di domenica 26 maggio 2019 dopo un'ora e dieci minuto di volo, festeggiati subito dopo lo sbarco con un "Welcome Party" nell'area arrivi del terminal.

"Oggi per noi è grande giorno - ha spiegato Leonardo Corbucci, AD di AIRiminum 2014 - perché l'arrivo a Rimini di Lufthansa, oltre a incrementare lo standing dell'aeroporto, ci consente di collegare la Romagna a un paese, come la Germania, da sempre ritenuto strategico da tutti gli stakeholder principali del territorio. Con l'avvio del volo settimanale da Monaco si compie un altro passo del nostro progetto di crescita. Auspico che, con l'aiuto necessario del territorio e azioni mirate di marketing, già a partire dal 2020 si possa incrementare il numero di voli settimanali per Monaco e delle destinazioni tedesche collegate e consolidare la nostra partnership con Lufthansa per lungo termine. E' una grande occasione che Lufthansa sta dando alla Romagna".

All'AD di Air Riminum ha fatto eco Steffen Weinstok, Senior Director Sales Italy & Malta di Lufthansa Group: "Siamo lieti di poter annunciare che con il nuovo collegamento del nostro hub di Monaco con Rimini abbiamo inserito un altro importante tassello tra i simboli del nostro forte e continuativo impegno sul territorio italiano".

"Siamo sicuri che questa nuova frequenza settimanale attrarrà sempre più viaggiatori e turisti - ha aggiunto Weinstok - permettendo loro di scoprire la bellezza della Romagna e il fascino della sua riviera, come quello dell'intera regione che non a caso si chiama Emilia-Romagna. Siamo molto soddisfatti della nostra collaborazione con l'Aeroporto di Rimini e confidiamo che la nostra relazione rimarrà stabile e duratura anche per gli anni a venire".





© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma