Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Leonardo, Moody's conferma rating Ba1 con outlook positivo

Leonardo, Moody's conferma rating Ba1 con outlook positivo
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Agosto 2022, 20:00
(Teleborsa) - Moody's ha confermato i rating Probability of Default (CFR) e Corporate Family (CFR) di Leonardo, big italiano della difesa, rispettivamente a Ba1-PD e Ba1. Contemporaneamente l'agenzia di rating ha confermato i rating Senior Unsecured a Ba1 e il rating Senior Unsecured di Leonardo US Holding a Ba1. Il Baseline Credit Assessment (BCA) di Leonardo è ba1. L'outlook su tutti i rating resta positivo.

La revisione fa seguito al cambiamento dell'outlook a negativo da stabile sul rating dell'emittente a lungo termine Baa3 del governo italiano. Moody's ritiene che Leonardo potrebbe essere valutato un notch al di sopra del rating sovrano italiano, in caso di downgrade del rating sovrano italiano a Ba1, per una serie di motivi: l'elevata quota di ricavi della società al di fuori del suo mercato interno; l'esposizione ai mercati finali resilienti della Difesa; una quota significativa di asset operativi con sede al di fuori dell'Italia; affidamento limitato a fonti di finanziamento nazionali con un buon accesso ai mercati obbligazionari internazionali; esposizione limitata al rischio di valuta estera.

Le sfide principali per Leonardo, secondo Moody's, riguardano la capacità del gruppo di gestire l'aumento dei costi di input pur continuando a garantire ordini interessanti. "Prevediamo inoltre che l'esposizione del gruppo all'aeronautica civile continuerà a rimanere indietro rispetto alle ottime prestazioni degli altri suoi segmenti, poiché è in gran parte orientata ai velivoli wide-body che impiegheranno più tempo per riprendersi", si legge nel report.

L'outlook positivo sui rating riflette l'aspettativa che le metriche di credito di Leonardo miglioreranno ulteriormente nei prossimi 12-18 mesi, supportate da dinamiche settoriali favorevoli, che cementeranno il percorso verso un rating investment grade. L'outlook positivo comprende anche l'aspettativa che Leonardo continui a perseguire politiche finanziarie conservative in linea con il suo impegno a tornare a un rating investment grade.

© RIPRODUZIONE RISERVATA