Jabil: «Niente accordo, procedura licenziamento per 350»

Lunedì 18 Novembre 2019
Jabil: «Niente accordo, procedura licenziamento per 350»

Si è chiusa oggi alla Regione Campania la procedura di licenziamento collettivo avviata lo scorso 24 giugno per 350 lavoratori dalla Jabil, multinazionale dell'elettronica con stabilimento a Marcianise, nel Casertano. La vertenza si è chiusa senza un accordo tra l'azienda e i sindacati. Il termine ultimo per licenziamenti è fissato per il 23 marzo 2020.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma