Italgas e Buzzi Unicem insieme per applicare il modello Power to Gas alle cementerie

Italgas e Buzzi Unicem insieme per applicare il modello Power to Gas alle cementerie
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Gennaio 2022, 11:30

(Teleborsa) - Italgas e Buzzi Unicem hanno siglato un accordo per lo sviluppo di uno studio di fattibilità per la realizzazione di impianti Power to Gas in
combinazione con sistemi di cattura CO2, per la decarbonizzazione dei processi produttivi delle cementerie Buzzi.

In particolare, lo studio valuterà la possibilità di produrre e utilizzare metano sintetico, ottenuto dalla combinazione di idrogeno verde prodotto dagli impianti di Power to Gas con parte della CO2 rilasciata nei processi produttivi.

L'accordo fa leva sulla expertise acquisita da Italgas nello sviluppo del progetto Power to Gas in Sardegna, per la produzione di idrogeno verde, ed ha l'obiettivo di testarne l'applicazione a contesti urbani, ai trasporti ed a particolari industrie "energivore", come è Buzzi Unicem.

"Crediamo molto nella tecnologia Power to Gas e nel suo contributo strategico alla transizione ecologica in un'ottica di sector coupling", ha affermato Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas.

"Abbiamo colto con particolare interesse l'opportunità di collaborare con Italgas, quale partner di grande esperienza per sviluppare un progetto che si integra pienamente nel nostro piano di investimenti industriali necessari ad individuare le tecnologie di cattura e riutilizzo della CO2 emessa dai nostri impianti, in linea con le roadmap definite dalle associazioni di settore", spiega Luigi Buzzi, Direttore Tecnico del Gruppo Buzzi Unicem.

(Foto: © sergwsq / 123RF)

© RIPRODUZIONE RISERVATA