Iliad in crescita: +86% ricavi primo trimestre 2020

Iliad in crescita: +86% ricavi primo trimestre 2020
2 Minuti di Lettura
Martedì 12 Maggio 2020, 10:30 - Ultimo aggiornamento: 10:54

Iliad conferma la sua crescita in Italia, facendo registrare nel primo trimestre 2020 un fatturato di 150 milioni di euro, in aumento dell'86% rispetto al primo trimestre 2019 e con un fatturato totale in aumento del 7% a 1,38 miliardi (+1,2% per la Francia a 1,2 miliardi) con la miglior performance in 4 anni nel fisso.

Lo rende noto il gruppo in una nota in cui si sottolinea anche l'aumento della basa utenti che registra 525.000 nuovi utenti netti italiani, per un totale di 5,8 milioni di clienti in Italia a meno di 2 anni dal lancio, con una quota di mercato oltre il 7%.

Continua la crescita anche sul versante dello sviluppo della rete con l'attivazione, dall'inizio dell'anno, di circa 900 siti in Italia, permettendo così di arrivare a più di 2.900 siti attivi e più di 5.000 siti radio installati alla fine di aprile.

Sulla base di questo obiettivo il Gruppo prevede "una riduzione delle perdite di Ebitda rispetto al 2019" e ribadisce di prevedere un equilibrio in termini di Ebitda con una quota di mercato inferiore al 10% andando a generare 1,5 miliardi di euro di fatturato in Italia a lungo termine.

"In un momento particolare come quello che abbiamo vissuto negli ultimi mesi, è stato emozionante vedere tutte le persone che lavorano in Iliad mobilitate al 100% per continuare a offrire un servizio di sempre migliore qualità agli utenti che hanno scelto le nostre offerte per lavorare, comunicare e svagarsi", ha commentato l'ad di Iliad Italia, Benedetto Levi. "Questa prova ci rende ancora più determinati nel continuare a contribuire alla digitalizzazione del Paese e a rispettare la fiducia che più di 5,8 milione di persone ci accordano", ha concluso.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA