Iliad chiude aumento capitale. Xavier Niel da solo investe 1,3 miliardi

Lunedì 27 Gennaio 2020
(Teleborsa) - La compagnia mobile francese Iliad ha chiuso l'aumento di capitale da 1,4 miliardi di euro, con l'emissione di 11,7 milioni di azioni, pari al 19,7% del capitale, ad un prezzo di 120 euro. Ricapitalizzazione finalizzata a finanziare un piano di buyback.

Gli attuali azionisti hanno sottoscritto 940.88 nuove azioni, mentre l'azionista di maggioranza Xavier Niel ha sottoscritto circa il 92% dell'aumento, investendo circa 1,3 miliardi nell'aumento di capitale ed incrementando la sua partecipazione nella compagnia telefonica low cost al 65% circa dal 52% precedente.

"Vorremmo ringraziare i nostri azionisti per il loro forte sostegno a questa operazione, che combina un buyback e un aumento di capital", ha affermato il numero uno di iliad, Thomas Reynaud, aggiungendo che l'operazione consente a Iliad di mantenere la propria capacità di investimento e dimostra la fiducia del fondatore Xavier Niel nelle prospettive di crescita e nella gestione del Gruppo".

(Foto: © Cristian Storto / 123RF) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma