Giappone, tasso disoccupazione stabile e meglio delle attese

Venerdì 30 Ottobre 2020

(Teleborsa) - Stabile la disoccupazione in Giappone. Il Ministero degli Affari interni delle poste e telecomunicazioni nipponico segnala che nel mese di settembre il tasso dei senza lavoro è stabile al 3%, inferiore al 3,1% stimato.

Il numero di disoccupati è cresciuto di 420 mila unità rispetto allo scorso anno, attestandosi a 2,10 milioni. Gli occupati sono pari a 66,89 milioni, in calo di 790 mila unità rispetto all'anno precedente

© RIPRODUZIONE RISERVATA