Garante scioperi: "Aziende rispettino norme"

Garante scioperi: "Aziende rispettino norme"
2 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Marzo 2020, 19:45

(Teleborsa) - La Commissione di Garanzia per gli scioperi "rivolge un fermo invito alle aziende e alle amministrazioni erogatrici di servizi pubblici ad osservare scrupolosamente quanto previsto dai provvedimenti governativi".

Lo scrive l'Autorità in una nota in cui si sottolinea che "eventuali blocchi totali dei servizi (ad esempio trasporto pubblico), non in linea con detti provvedimenti, possono comportare l'aggravamento dell'attuale situazione emergenziale, oltreché essere oggetto di valutazione di questa Autorità".

"Per le fabbriche, come per le filiere essenziali di sanità e alimentare, si era parlato dell'uso delle mascherine. Il Comitato scientifico si è pronunciato, spero a breve ci sia un provvedimento del ministero della Salute", ha ribadito il commissario Angelo Borrelli in conferenza stampa dopo che i sindacati hanno preannunciato il fermo delle attività produttive fino al 22 marzo.

"Il principio è che non serve la mascherina se si mantiene la distanza di un metro. Se non si potesse mantenere la distanza nel luogo di lavoro vanno utilizzate le mascherine", ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA