Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

G20, una moneta per celebrare la prima volta dell’Italia alla presidenza

Video
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Dicembre 2020, 20:19

Una moneta per celebrare la prima volta dell’Italia alla guida del G20. È l’emissione speciale che il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha dedicato alla Presidenza italiana del G20, inaugurata lo scorso primo dicembre. Il nostro Paese sarà al centro di un intenso calendario di eventi istituzionali, nazionali ed internazionali che culmineranno con il Summit dei Capi di Stato e di Governo in programma per il 30-31 Ottobre 2021 a Roma.

La moneta, realizzata dalla Zecca dello Stato, celebra l’importante ruolo assunto dal nostro Paese in seno alla Comunità internazionale, attraverso raffinati elementi artistici che ne definiscono la forma e il valore: sul dritto, a sinistra, l’opera rappresenta una composizione allegorica dell’Italia con profilo di donna, una stella a cinque punte e un particolare di ruota dentata; mentre, a destra, campeggiano la bandiera italiana e il numero “20” in cui spiccano una foglia di ulivo e di quercia. Intorno, un nastro con la scritta “REPUBBLICA ITALIANA”; in basso, il nome dell’autrice “COLANERI”. Sul rovescio, si notano, al centro il logo della Presidenza Italiana del G20, in alto, l’anno di emissione “2020”; nel campo di sinistra, l’acronimo “R”, identificativo della Zecca di Roma; nel giro, la scritta “PRESIDENZA ITALIANA”; in basso, infine, il valore “5 euro”.

La Zecca dello Stato da sempre commemora, attraverso la tradizione dell’arte incisoria, opere, avvenimenti e personaggi che hanno segnato la Storia italiana ed internazionale. Le innovative tecnologie di conio utilizzate anche per questa emissione esaltano la bellezza del disegno ed insieme l’unicità del tratto artistico e del gesto creativo, opera dell’autrice Maria Carmela Colaneri.

La moneta, dal valore nominale di 5 euro, in finitura proof e coniata in 4.000 esemplari, può essere acquistata nei punti vendita e sul portale online del Poligrafico e Zecca dello Stato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA