Francia, inflazione attesa in frenata a dicembre

Venerdì 4 Gennaio 2019
(Teleborsa) - Segnali di debolezza per l'inflazione francese nel mese di dicembre. Secondo la stima preliminare diffusa dall'Istituto Statistico Nazionale Francese (INSEE), i prezzi al consumo sono attesi al +1,6% dal +1,9% di novembre, segnando il minimo da 8 mesi. Il valore più basso da aprile 2018. Le stime degli analisti sono per un +2%.

I prezzi sono attesi in rallentamento anche su mese: l'inflazione è attesa a zero dopo il -0,2% di novembre e contro stime del mercato per un +0,1%.

L'indice armonizzato, una misura utilizzata dalla BCE, ha segnato una variazione pari a +1,9% dal +2,2% precedente. Su mese la variaizone è di +0,1% contro il -0,2% di novembre. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma