Fca, firmato il rinnovo del contratto in Usa: bonus di 9.000 dollari

Domenica 1 Dicembre 2019
Linea di montaggio della Jeep
Fiat Chrysler Automobiles ha raggiunto un accordo preliminare con il sindacato americano dei metalmeccanici Uaw (United Auto Workers) per il rinnovo quadriennale del contratto di lavoro. Lo ha annunciato Fca North America, seguendo le orme di Ford e Gm, che hanno riconosciuto bonus di 9 mila dollari la prima e 11 mila dollari la seconda.

La casa d'auto italo-americana ha concesso un bonus commisurato a quello di Ford, impegnandosi a non chiudere impianti di assemblaggio per tutta la durata del contratto e prospettando la produzione di un nuovo modello nello stabilimento dell'Illinois e nuovi investimenti per 4,5 miliardi di dollari.

Nel dettaglio l'intesa, che fra mercoledì e venerdì prossimi sarà sottoposta al voto degli iscritti, prevede un bonus di 9.000 dollari e quasi 8.000 assunzioni.

Il titolo Fca festeggia l'accordo con il potente sindacato americano con con un rialzo dell'1,24% in Borsa. 

  Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 16:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani