Falck Renewables acquisice maggioranza di Big Fish SPV

Giovedì 18 Luglio 2019
(Teleborsa) - Falck Renewables mostra interesse per un progetto solare in fase di sviluppo in Sicilia. La società che sviluppa, progetta, costruisce e gestisce impianti di produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili ha sottoscritto con Canadian Solar Group un accordo preliminare per l'acquisto del 70% di Big Fish SPV S.r.l., proprietaria per l'appunto di un progetto solare in fase di sviluppo in Sicilia, per una capacità complessiva fino a 195 MW.

Il prezzo per la partecipazione al capitale sociale di Big Fish SPV S.r.l. è di circa 60mila euro, e potrà in seguito aumentare fino a un massimo di 145mila euro, in base alla capacità finale complessiva del progetto. Falck Renewables ha inoltre rimborsato pro-quota i costi di sviluppo sostenuti fino a questo momento.

Il progetto, che si è assicurato i permessi di connessione e i diritti preliminari sui terreni, avvierà l'iter autorizzativo a partire dall'ultimo trimestre del 2019. Le Parti contribuiranno pro-quota allo sviluppo del progetto.

L'operazione contempla anche la stipula di un patto parasociale che prevede un meccanismo di lock-up, che terminerà nel caso in cui si attivino i meccanismi di uscita dalla società, e una clausola reciproca di change of control che implica – a seconda dei casi – il diritto o l'obbligo di Falck Renewables di acquistare le quote di minoranza. All'ottenimento delle autorizzazioni alla costruzione dell'impianto, Falck Renewables potrà esercitare una call option per l'acquisto del restante 30% di Big Fish SPV S.r.l.

Il closing è previsto per la fine di luglio 2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma