Exotec valutata 2 miliardi. Macron festeggia 25° unicorno francese

Exotec valutata 2 miliardi. Macron festeggia 25° unicorno francese
2 Minuti di Lettura
Lunedì 17 Gennaio 2022, 13:00

(Teleborsa) - L'azienda francese Exotec ha raccolto 335 milioni di dollari in un round di finanziamento di Serie D e ottenuto una valutazione di 2 miliardi di dollari. Il round è stato guidato da Goldman Sachs Asset Management (con investimenti anche da 83North e Dell Technologies Capital) e Exotec sfrutterà i fondi per continuare a crescere in Nord America, Europa e Asia tramite accordi con marchi globali. L'azienda è attiva nell'automazione e nella robotica per magazzini, lavorando già con aziende come Decathlon, GAP e Geodis.

"Dopo le interruzioni più significative della catena di approvvigionamento dell'era moderna, c'è solo spazio per l'innovazione - ha affermato Romain Moulin, co-fondatore e CEO di Exotec - Sebbene l'intero settore logistico sia pieno di incertezze, una delle sfide più comuni è la continua carenza di manodopera. Exotec apre un nuovo percorso: un'elegante collaborazione tra lavoratori umani e robot che offre produttività di magazzino in modo duraturo e molto più sostenibile".

Il nuovo round consente a Exotec di diventare la venticinquesima startup francese con un valore di oltre 1 miliardo di dollari, ottenendo così lo status di "unicorno". L'annuncio odierno si inserisce in un inizio di 2022 estremamente positivo per l'ecosistema delle startup francesi, in quando l'azienda di robotica è il quarto unicorno da inizio anno, dopo PayFit, Ankorstore e Qonto.

Ciò significa anche che il presidente francese Emmanuel Macron ha raggiunto, con tre anni di anticipo, l'obiettivo fissato a settembre 2019 di far nascere 25 unicorni entro il 2025. In un video pubblicato su Twitter, Macron ha fissato un nuovo obiettivo: creare 10 colossi tecnologici europei (con una valutazione superiore ai 100 miliardi di euro) entro il 2030. Il presidente ha affermato che annuncerà nuove misure nelle prossime settimane per raggiungere questo obiettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA