Exclusive Networks, debutto deludente sulla Borsa di Parigi

Exclusive Networks, debutto deludente sulla Borsa di Parigi
2 Minuti di Lettura
Giovedì 23 Settembre 2021, 18:30

(Teleborsa) - Exclusive Networks - società francese attiva nel campo della cybersecurity - ha registrato un debutto stonato sulla Borsa di Parigi. Il titolo ha chiuso a quota 19 euro, in ribasso del 5% rispetto al prezzo di riferimento di 20 dollari indicato in sede di offerta pubblica iniziale (IPO), il quale le avrebbe dato una capitalizzazione di circa 1,8 milioni di euro. Le azioni sono oscillate tra un massimo di 20,1 e un minimo di 17,62 euro. La società aveva in precedenza comunicato una forchetta di prezzo compresa tra 20 e 24 euro.

"La sicurezza informatica non è mai stata così rilevante per i leader aziendali, i capi di stato e i consumatori - ha commentato il CEO Jesper Trolle - Exclusive Networks ha la missione di guidare la transizione verso un futuro digitale totalmente affidabile. La nostra IPO è un passo naturale nella nostra evoluzione e accelererà la nostra strategia semplice e collaudata: estendere la nostra portata internazionale, espandere la nostra offerta di servizi e aggiungere valore alle nostre relazioni esistenti con clienti e fornitori". I preventi dell'IPO saranno inoltre utilizzati per continuare ad acquisire aziende, ha sottolineato la società.

Exclusive Networks ha registrato vendite lorde di 2,9 miliardi di euro nel 2020 (da 2 miliardi di euro nel 2018) e un EBITA rettificato di 108 milioni di euro nel 2020 (da 84 milioni di euro nel 2018). La società, con headquarter in Francia, ha uffici in 40 paesi e la capacità di servire i clienti in cinque continenti e in oltre 150 Paesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA