Eurozona, crolla la produzione industriale. Peggio delle attese

Lunedì 14 Gennaio 2019
(Teleborsa) - Si contrae la produzione industriale dell'Eurozona a novembre. Secondo quanto riportato dall'Istituto di Statistica dell'Unione Europea (Eurostat), l'output ha registrato un calo mensile dell'1,7% dopo il +0,1% rivisto di ottobre (+0,2% la prima lettura). Il dato è peggiore anche delle attese degli analisti che erano per una contrazione più contenuta fino a -1,5%.

Su base annua la produzione ha registrato una flessione del 3,3% dopo il +1,2% del mese precedente e nettamente peggiore delle previsioni (-2,3%).

Per quanto riguarda l'Europa dei 28, su base mensile si è registrato un calo dell'1,3% (il precedente di ottobre era +0,1%), mentre su anno la produzione ha registrato una diminuzione del 2,2% (da +1,3%). © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dieci città cinesi da Fiumicino, invasione di turisti del Dragone

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma