Eni inaugura in Francia un nuovo parco fotovoltaico

Eni inaugura in Francia un nuovo parco fotovoltaico
2 Minuti di Lettura
Martedì 19 Ottobre 2021, 16:00

(Teleborsa) - Dhamma Energy, società controllata al 100% da Eni attiva nello sviluppo di impianti fotovoltaici, ha inaugurato oggi il parco fotovoltaico da 87,5 MWp di Athies-Samoussy, nel nord della Francia, alla presenza delle autorità istituzionali locali.

ll parco di Athies-Samoussy, costituito da 5 impianti fotovoltaici completamente operativi, è il più grande della regione Hauts-de-France ed è una delle dieci principali centrali di energia solare in Francia. L'impianto produrrà circa 93 GWh all'anno, equivalenti al consumo domestico di 40.000 famiglie. Questo parco contribuirà all'incremento della capacità di generazione di energia rinnovabile di Eni, in linea con la strategia per la totale decarbonizzazione di prodotti e processi entro il 2050.

Il parco, che occupa i 100 ettari di terra dell'ex base aerea NATO di Laon-Athies, sito abbandonato che è stato così convertito in un vettore di sostenibilità, ha contribuito allo sviluppo occupazionale a livello locale, con un picco di 250 persone che hanno lavorato nel cantiere.
Il progetto è fortemente incentrato sullo sviluppo del territorio e sulla partecipazione di diverse organizzazioni locali e regionali, comprese le associazioni degli agricoltori, con le quali Dhamma Energy ha collaborato assiduamente. Inoltre, il progetto ha raccolto nel 2020 circa 2,6 milioni di euro grazie a un'iniziativa di crowdfunding a livello locale e a investitori pubblici.

Dhamma Energy è stata acquisita nell'ottobre 2021 da Eni gas e luce, società controllata interamente da Eni, e detiene attualmente 120 MWp di impianti fotovoltaici operativi in Francia e una pipeline di progetti solari in fase di sviluppo di quasi 3 GWp in Francia e in Spagna. Eni gas e luce è presente nel mercato dell'energia retail francese dal 2012 attraverso Eni Gas & Power France, e conta 1.3 milioni di clienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA