Eni, avviata produzione a campo Cuica (Angola) a soli 4 mesi dalla scoperta

Eni, avviata produzione a campo Cuica (Angola) a soli 4 mesi dalla scoperta
2 Minuti di Lettura
Venerdì 13 Agosto 2021, 18:00

(Teleborsa) - Eni ha comunicato di aver avviato la produzione del campo Cuica, situato nel Blocco 15/06, nel deep offshore angolano, attraverso l'unità galleggiante Armada Olombendo il 30 luglio 2021, dopo poco più di 4 mesi dalla scoperta. Il campo Cuica - scoperto nel marzo 2021 - si trova a una profondità di 500 metri, a circa 3 km dalla FPSO Olombendo, e la sua produzione iniziale aumenterà e sosterrà il plateau di produzione della FPSO di Olombendo.

L'avvio della produzione del campo Cuica, a soli 4 mesi dalla scoperta, è per Eni "un ulteriore esempio dello straordinario successo esplorativo di Eni in Angola e nel mondo che, guidato dal principio dell'Infrastructure Led Exploration (ILX), e combinato con l'applicazione di una filosofia di sviluppo modulare e semplificata, sta permettendo a Eni di trasformare i successi esplorativi in produzione nel modo più efficiente ed efficace".

La FPSO Armada Olombendo - spiega la società in una nota - ha una capacità produttiva di 100.000 barili di olio al giorno ed è progettata per operare con zero discharge per l'intera vita produttiva. Il blocco 15/06 è operato da Eni Angola con una quota del 36,84%. Sonangol Pesquisa e Produção (36,84%) e SSI Fifteen Limited (26,32%) compongono il resto della Joint Venture.

© RIPRODUZIONE RISERVATA