Di Maio torna ad assicurare: "No aumento IVA. Lavoriamo per abbassare tasse"

Martedì 21 Maggio 2019
(Teleborsa) - Il vicepremier pentastellato Luigi Di Maio assicura che l'IVA non aumenterà e che si lavorerà per abbassare le tasse. Lo ha detto alla trasmissione Mattino Cinque, preannunciando che oggi saranno annunciate con i Ministri del M5S una serie di iniziative per la fase due del governo.

Di Maio parlato anche degli sprechi, in primis nelle Provincie, e di evasione, affermando che nel paese "ci sono centinaia di miliardi di evasione". "Per i grandi evasori - ha detto - ci vuole la galera. Potevamo introdurla già a dicembre ma la Lega aveva delle perplessità".

Il leader del M5S ha naturalmente parlato del CdM infuocato di ieri sera, affermando che "non c'è stata alcuna lite, il clima era sereno".

Rispetto alla posizione del Premier Conte, Di Maio ha affermato che "c'è stato un attacco ingiusto" perché il suo è un ruolo di garanzia ed ha aggiunto che "la Lega è nervosa dopo il caso Siri".

E sul Dl Sicurezza ha ammesso che "il provvedimento va bene" compreso il tema dei rimpatri, ma ha ammesso che ci sono problemi sulle risorse perché 2 milioni di euro "sono pochini, servirebbero alcune centinaia di milioni".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma