DAZN, Gubitosi: la rete si è comportata benissimo, vedremo sempre meglio

DAZN, Gubitosi: la rete si è comportata benissimo, vedremo sempre meglio
1 Minuto di Lettura
Giovedì 16 Settembre 2021, 15:15

(Teleborsa) - "Credo che in queste prime giornate di campionato è avvenuto un passaggio straordinario, cioè il passaggio, dopo un certo numero di anni, dal satellite allo streaming. Mi sembra che sia ormai un dato di fatto e che ci si sta abituando". Così l'Amministratore delegato di TIM, Luigi Gubitosi, in merito alla trasmissione delle prime tre giornate di campionato su Dazn con cui il gruppo di tlc ha un accordo. "La rete si è comportata benissimo – ha aggiunto Gubitosi parlando a margine di un evento a Milano –. Evidentemente nell'imparare nuove tecniche ci si sta mano mano affinando e credo che vedremo sempre meglio". Gubitosi ha poi sottolineato la pluralità di operatori: "parliamo di Dazn ma sia Infinity sia Amazon hanno trasmetto ieri in streaming. Quindi sono numerosi gli operatori, non solo Dazn".

Gubitosi si è espresso anche sulla vicenda degli indici di ascolto. L'Auditel, ha affermato, "un tempo era basato esclusivamente sulla tv classica, tradizionale, lineare. Evidentemente oggi anche i dati degli ascolti non lineari sono importanti per capire come è andata effettivamente la trasmissione". L'Agcom ha aperto una istruttoria sulla metodologia utilizzata da Dazn per dichiarare l'audience di ascolto degli utenti online. Quanto al progetto del cloud nazionale Gubitosi ha fatto riferimento alle parole del ministro che Colao ha dichiarato che le proposte sono attese a fine mese: "confermo quanto detto a Cernobbio, ossia che stiamo lavorando con altri soci, con le altre società per presentare una proposta nei tempi richiesti dal ministro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA