Danieli, contratto da 200 milioni dollari in Canada

Danieli, contratto da 200 milioni dollari in Canada
2 Minuti di Lettura
Venerdì 3 Dicembre 2021, 13:00

(Teleborsa) - Algoma Steel Group, uno dei principali produttori canadesi di lamiere e lamiere laminate a caldo e a freddo, ha selezionato Danieli come unico fornitore tecnologico per la nuova Acciaieria a forno elettrico (EAF).

L'impianto verrà installato presso Algoma Steel a Sault Ste. Marie nello stato dell'Ontario in Canada, e la nuova acciaieria che produrrà Green Steel, avrà una capacità nominale di 3,7 milioni di tonnellate di acciaio liquido basandosi sull'utilizzo di due forni ad arco elettrico da 250 tonnellate di capacità, alimentati da due sistemi di alimentazione digitale Q-One con una capacità nominale superiore di 190 MVA ciascuno. Q-One è la tecnologia brevettata in grado di variare continuamente la frequenza durante ciascuna delle fasi di fusione, migliorando l'efficienza energetica e il consumo degli elettrodi.

Il prezzo del contratto con Danieli ha un valore vicino ai 200 milioni di dollari.

Il nuovo EAF produrrà acciaio liquido di alta qualità utilizzando rottame e lo stesso sarà predisposto per permettere l'utilizzo di una vasta gamma di materiali di carica. La nuova tecnologia è ottimizzata per la qualità del processo, bassi costi operativi e maggiore sicurezza attraverso un'ampia applicazione di tecnologie meccatroniche.

L'avviamento della nuova acciaieria è previsto per la prima parte del 2024.

© RIPRODUZIONE RISERVATA