Daimler e Geely in joint venture per sviluppo marchio Smart

Giovedì 28 Marzo 2019
(Teleborsa) - Il Gruppo automobilistico cinese Zhejiang Geely Holding Group (Geely Holding) e quello tedesco Daimler AG (Daimler), hanno costituito una joint venture globale, con quote 50-50, che gestirà la proprietà e l'operatività di smart, con l'obiettivo di sviluppare ulteriormente il marchio pioniere del moderno concetto di citycar e farlo diventare leader dei veicoli elettrificati premium.

Nell'ambito dell'accordo, una nuova generazione di modelli elettrici sarà assemblata nel nuovo impianto di auto elettriche, appositamente costruito in Cina. Le vendite globali dovrebbero iniziare nel 2022.

La notizia conferma le indiscrezioni circolate la vigilia, anticipate dal Financial Times, sulla vendita del 50% del marchio Smart al gruppo Geely.

(Foto: ©ostapenko/123RF) © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma